Amisol di Luceplan, il disco che illumina gli ambienti
alt
Lampade che durano, dal 1939
Chiamaci ora+39 011 56 28 964

Amisol, Il disco che illumina gli ambienti

Casa delle Lampadine - giovedì, 4 gennaio, 2018

Una nuova soluzione luminosa per Luceplan. Si tratta di Amisol, il disco che illumina l’ambiente, dal progetto di Daniel Rybakken.
Il 2018 sarà per il brand milanese un anno particolare perché si celebreranno i 40 anni dalla sua fondazione.
Quale modo migliore per aprire una ricorrenza particolare se non quello di annunciare l’arrivo di un nuovo prodotto. Il 2018 sarà infatti ancora più luminoso per Luceplan: è arrivata infatti sul mercato la lampada
Amisol.
L’ultima sfida progettuale del marchio è stata realizzata in collaborazione con Rybakken, il famoso designer internazionale che già da qualche anno collabora con Luceplan, ed è stata presentata in anteprima mondiale a Euroluce 2017.

Amisol di Luceplan, il disco luminoso

Una lampada a sospensione che occupi un ampio spazio fisico con un volume ridotto al minimo, orientabile nello spazio. Questa la sfida del nuovo progetto di Daniel Rybakken per Luceplan.

Amisol offre una soluzione luminosa molto particolare perché è formata da due aste sottili che collegano i due elementi principali della lampada. Un profilo circolare in alluminio coperto da una membrana a specchio metallizzata si proietta davanti ad una fonte luminosa.
L’effetto è quello di un potente fascio luminoso a forte impatto scenico, perché la lampada è sospesa nello spazio. Frutto di un progetto di design all’avanguardia, di grande innovazione estetica e tecnologica, Amisol è il risultato di un lavoro capace di fondere appunto arte e design.

Amisol di Luceplan è caratterizzata da linee pulite, da una forma essenziale e crea una luce riflessa e diffusa dal disco che dà alla lampada una natura scenografica particolare.

La collaborazione tra Rybakken e Luceplan

Il giovane designer Daniel Rybakken, norvegese di nascita ma svedese di adozione, dopo la laurea alla School of Arts di Goteborg ha portato avanti le sue ricerche in materia di luce naturale.
Tra i numerosi premi ricevuti finora, da segnalare il Best of the Best Red Dot Award del 2007 a Singapore, il Anders Jahre’s Cultural Prize for Young Artists del 2008 a Oslo e il Design Report Award del 2009 come miglior designer al Salone Satellite di Milano nel 2009.
Con Luceplan ha vinto due Compassi d’oro, uno nel 2014 con la lampada Counterbalance e uno nel 2016 con Ascent.

La ricerca e lo sviluppo di Luceplan

La nuova lampada Amisol, oggi diventata realtà di mercato, è il nuovo prodotto che conferma la vocazione innovativa del brand milanese.
Luceplan, che quest’anno festeggerà i 40 anni dalla sua fondazione, ha sempre investito le sue risorse nella ricerca e nello sviluppo offrendo prodotti sempre innovativi.
I professionisti di Luceplan lavorano sempre per fornire soluzioni che uniscano design e innovazione tecnologica, che garantiscano risparmio energetico, lunga durata e linee originali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento ancora.