Ms. Marie, Mr. John e Mrs. Lucy: le lampade di Cerasa
alt
Lampade che durano, dal 1939
Chiamaci ora+39 011 56 28 964

Le lampade di Cerasa

Casa delle Lampadine - giovedì, 13 luglio, 2017

Cerasa è un nome che fa venire in mente l’arredo bagno più che l’illuminazione. Sorprendendo tutti, però, l’azienda ha deciso di lanciare anche la sua collezione di lampade, che si distingue per l’aspetto versatile e le grandi possibilità di personalizzazione di Ms. Marie, Mr. John e Mrs. Lucy.
La collezione di Cerasa si presenta come un connubio perfetto tra estetica e ricerca. Si tratta, infatti, di apparecchi illuminanti tanto accattivanti quanto funzionali, e adatti non solo alla zona bagno.

Ms. Marie

La prima lampada della linea che abbiamo scelto di raccontarvi è Ms. Marie, ovvero, il prodotto che fa al caso vostro sia per le installazioni a soffitto che per quelle da parete. Concepita per diffondere un’illuminazione diffusa, confortevole e rilassanti, Ms. Marie dà il massimo nell’illuminazione di ambienti spaziosi.
La lampada presenta un paralume conico in tessuto tramato (in tinta ecrù e bordo color tortora in contrasto) mentre ha un diffusore frontale in metacrilato.

Mr. John

La particolarità di Mr. John è il suo contrappeso con ruota, sfruttando il quale si può far scendere o salire il punto luce, per dirigere l’illuminazione nel punto esatto in cui la si desidera. La calotta di Mr. John è disponibile in ben 5 finiture di colori opachi (ghisa, bianco, grigio medio, grigio chiaro e tortora), mentre a fare da paralume è una lastra in vetro.

Mrs. Lucy

A completare la collezione di Cerasa sta Mrs. Lucy, una lampada da terra la cui struttura è totalmente in metallo verniciato, ma che si può personalizzare in 5 colori opachi (gli stessi di Mr. John). Il paralume, invece, è disponibile nella stessa fantasia a contrasto di Ms. Marie.
A metà tra le 2 lampade che vi abbiamo descritto, per linee e colori, Mrs. Lucy presenta uno snodo movibile, attraverso il quale è possibile indirizzare la luce a seconda delle più disparate esigenze. Lo stelo dell’apparecchio, poi, viene proposto sia in versione semplice, sia con servetto di cortesia. Quest’ultimo, le cui finiture sono innumerevoli (dal laccato, fino alle essenze) può essere utilizzato sia come mensola d’appoggio che come porta asciugamano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun commento ancora.