Lampadine a Basso Consumo per il Risparmio Energetico
alt
Lampade che durano, dal 1939
Chiamaci ora+39 011 56 28 964

Basso Consumo

Vuoi un preventivo per i prodotti di questo tipo?

Compila il form seguente e sarai ricontattato per un offerta non vincolante

Vuoi un preventivo per i prodotti di questo tipo?

Compila questo form e sarai ricontattato per un offerta non vincolante

Cercate lampadine basso consumo? Da noi troverete una lunga lista di prodotti che faranno sorridere il vostro portafogli, ma soprattutto l’ambiente!

L’impatto di queste lampadine non è aggressivo perché le emissioni di CO2 prodotte sono davvero irrisorie, se confrontate con quelle delle lampadine tradizionali.

Inoltre ogni lampadina a risparmio energetico ha una vita media di 8-10 anni!

Le lampadine basso consumo sono delle lampade a scarica in cui l’emissione luminosa avviene indirettamente, quindi non tramite il gas ionizzato ma mediante un materiale fluorescente.

Sono formate da un tubo di vetro che può presentarsi lineare, circolare o variamente sagomato.

La superficie interna del tubo è rivestita di materiale fluorescente che sembra polvere bianca alla vista.

A seconda della composizione del materiale fluorescente le lampadine basso consumo produrranno una luce più calda o più fredda.

All’interno del tubo delle lampadine a basso consumo viene praticato il vuoto al fine di introdurre un gas nobile (Argon, Xeno, Neon o Kripton) a bassa pressione.

Viene inoltre aggiunta una piccola quantità di mercurio che, evaporando in parte, si mescola al gas.

Nel tubo si trovano anche due elettrodi, uno per ogni estremità del tubo stesso.

Transitando la corrente, questa sollecita i gas a emettere radiazione nell’ultravioletto.

Il rivestimento fluorescente, ne è investito ed emette a sua volta luce (ovvero radiazione visibile).

Poiché la radiazione visibile ha una lunghezza d’onda maggiore di quella ultravioletta, trasporta solo una parte dell’energia fornitale dall’onda ultravioletta: l’energia restante si trasforma in calore e riscalda il tubo.

Non temete se appena accese emetteranno una luce che vi sembrerà fioca: le lampadine risparmio energetico di migliore qualità impiegano 60-90 secondi per dare il loro massimo!

Le lampadine basso consumo o lampade fluorescenti compatte dimostrano, quindi, un ottimo rapporto fra luminosità e risparmio energetico. Inoltre, la potenza luminosa è strettamente legata alla grandezza della lampadina stessa.

Scegliere il risparmio, non significa però rinunciare alla luce più adatta per la tua casa, infatti, le lampadine basso consumo sono presenti in differenti temperature di colore: da 2700K (luce calda) a 6500K (luce giorno).

Grazie alla loro varietà, le lampadine basso consumo, risultano quindi perfette per illuminare ambienti quali: uffici ed abitazioni, ma anche attività come bar e magazzini.

Infine, tutte le lampadine basso consumo sono costituite da materiale riciclabile quasi al 100%.