Lampadine Compatte e Lampade a Scarica - Casa delle Lampadine
alt
Lampade che durano, dal 1939
Chiamaci ora+39 011 56 28 964

Lampade a Scarica

Vuoi un preventivo per i prodotti di questo tipo?

Compila il form seguente e sarai ricontattato per un offerta non vincolante

Vuoi un preventivo per i prodotti di questo tipo?

Compila questo form e sarai ricontattato per un offerta non vincolante

Con le lampadine a scarica, il fastidio della luce tremolante sarà solo un ricordo!

Ma le lampade a scarica non vi offrono soltanto una notevole efficienza luminosa, riescono anche a coniugare un design compatto con il risparmio energetico.

Un’elettrotecnica modernissima fa sì che la durata media delle lampadine a scarica sia più lunga di quella degli altri dispositivi.

La tecnologia delle lampade a scarica consente loro di emettere luce per luminescenza da parte di un gas ionizzato.

La ionizzazione del gas, contenuto nell’ampolla o nel tubo in vetro o quarzo che costituisce la lampadina, si ottiene per mezzo di una differenza potenziale in virtù della quale elettroni liberi e ioni positivi migrano da un capo all’altro della lampada a scarica (dove si trovano degli elettrodi).
Il tipo di emissione è naturalmente influenzato dal gas utilizzato.

Queste lampadine compatte hanno bisogno di un’alimentazione costante a livello di corrente, per questo è necessaria l’applicazione di induttori o, più raramente, di condensatori o resistenze.

Per provocare la scarica, non basta la tensione di rete, si deve quindi provvedere con opportuni circuiti a innescare una prima ionizzazione del gas.

Questa può ottenersi provocando un momentaneo aumento della tensione di alimentazione della lampada a scarica con trasformatori e starter, applicando un impulso di alta tensione a un elettrodo posizionato sulla superficie esterna del tubo o sottoponendola a un campo magnetico ad alta frequenza.

Le lampadine a scarica, di frequente impiego negli ambiti professionali (illuminazione locali di vendita, vetrine ecc.) , sono anche le fonti luminose più adatte per stimolare la crescita delle piante.